La forza di gravità non avrà la meglio su di me!

10/12/2016

 

 

 

Non ci pensiamo mai ma il nostro corpo lotta contro la forza di gravità ogni giorno, in ogni momento e in qualsiasi posizione noi assumiamo…(sono già sfinita).


Per fortuna, o purtroppo, noi non ce ne rendiamo conto e se da un lato questa incoscienza ci permette di portare a termine le varie attività che compongono la nostra vita lavorativa e sociale, dall'altro non siamo consapevoli di quanto delle posizioni errate, ripetute nel tempo e non per forza causate da eventi traumatici, compromettano salute e benessere.


Ma attenzione!!! arriva in aiuto il Pilates , un metodo che incoraggia l'uso della mente per controllare e riprogrammare i muscoli posturali.


Questa disciplina ha lo scopo di renderci CONSAPEVOLI del nostro corpo, di come funziona, dei suoi limiti, di cosa fa bene e di cosa invece lo danneggia, grazie ad una serie di esercizi che si adatta alle esigenze individuali.


Lavorando sulla postura e sull'equilibrio avremo:

📌 muscoli più tonici e affusolati (come ballerini!!!) e non gonfi (come body builder),

 

📌 acquisiremo un'andatura leggera ed elegante anche nel quotidiano.

 

Dovete immaginare che lo scheletro è un castello di carte con un’architettura di una complessità quasi magica

 E’ un sistema di puntelli, trampoli e leve stabilizzato dai muscoli posturali, cioè quelli più profondi, che ci permettono di mantenere le varie posizioni (stazione eretta, seduti, quadrupedia) mentre tutti gli altri muscoli (più di 600) promuovono il movimento nello spazio e mantengono le funzioni vitali.


Quando tutto questo è ben organizzato dal Sistema Nervoso ci muoviamo in modo aggraziato, ma se uno degli ingranaggi (muscoli, ossa, legamenti, tendini o organi) si inceppa, condiziona la funzionalità delle strutture vicine irrigidendole e creando tensioni sempre maggiori come in un sistema di vasi comunicanti.


Si altera in questo modo la relazione tra Sistema Nervoso e forza di gravità.


Le abitudini motorie scorrette, con l'andare del tempo, si trasformano in dolore.


Uno fra tutti il MAL DI SCHIENA che rappresenta la patologia più diffusa nei Paesi Industrializzati, il 60-80% della popolazione accusa lombalgia in un certo momento della vita.
Questo dato è preoccupante e dovrebbe farci riflettere sull'importanza di una buona postura.
Ma cominciamo dalle basi: cos'è la postura.

 

 

Se vuoi scrivermi la tua definizione di postura o condividere i tuoi rimedi per modificare le abitudini scorrette, i commenti sono a tua disposizione.


 

Tags:

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload